Nuovo collaudo in Repubblica Uzbekistan.

Nuovo collaudo in Repubblica Uzbekistan.

A settembre 2017 in Repubblica Uzbekistan abbiamo collaudato un nuovo impianto automatico di pretrattamento e verniciatura con polveri per i quadri elettrici.
L’impianto è composto da:
– tunnel di pretrattamento a spruzzo (5 fasi), completo di apparecchiatura di controllo e dosaggio automatico dei reagenti chimici, demineralizzatore. Tutto questo, insieme a buoni prodotti chimici, garantisce un’ottima aderenza, resistenza alla corrosione e durata del rivestimento nel tempo.
– forno per l’asciugatura dei pezzi dopo il pretrattamento e la cottura del rivestimento in polvere.
– cabina automatica per verniciatura con polveri, con recupero a cicloni.
– trasportatore aereo monorotaia.
– impianto di depurazione delle acque di scarico, che permette di scaricare le acque trattate nel completo rispetto delle normative vigenti.

Questo progetto è un’ottima dimostrazione del potenziale delle aziende in Uzbekistan. Grazie all’impegno della direzione, del personale della fabbrica e della nostra azienda, in meno di due mesi, praticamente nel deserto è stato montato e collaudato un moderno e completo impianto di verniciatura. Con il suo collaudo è stata completata la messa in funzione della fabbrica nuova con i più moderni macchinari e sono stati creati nuovi posti di lavoro. La messa in funzione dell’impianto TAISS è stata effettuata il 1° settembre per omaggiare la festa dell’Indipendenza della Repubblica.